Seleziona un altro paese
Per favore, leggi le importanti informazioni riportate di seguito prima di continuare sul nostro sito

Lyxor e Lyxor ETF sono nomi utilizzati da Société Générale per identificare rispettivamente le società  di  Asset  Management Lyxor e i prodotti da loro emessi, promossi e/o gestiti.

 

Société Générale è un istituto di credito di diritto francese  autorizzato e controllato in Francia dall’ Autorité de Controle Prudentiel (www.acp.banque-france.fr ), oltre che dall’ Autorité des Marchés Financiers.   Société Générale è autorizzata ad operare in qualità di istituto di credito ed abilitata ad effettuare tutte le operazioni bancarie, nonché abilitata alla prestazione di tutti i servizi d’investimento ad eccezione del servizio di gestione di Sistema Multilaterale di negoziazione, ai sensi delle disposizioni del Code Monétaire et Financier.

 

Société Générale opera in Italia attraverso la succursale di Milano, con domicilio in Via Olona 2, 20123 Milano, Italia. Per informazioni relative a questo sito web: Numero Verde 800 929300 Email: info@etf.it

 

I Lyxor ETFs presentati sul sito www.ETF.it potrebbero essere soggetti a restrizioni per quanto riguarda certe persone o in certi paesi in base alla legislazione locale applicabile alle suddette persone o nei suddetti paesi. E’ responsabilità del cliente assicurarsi di essere autorizzato ad investire nei Lyxor ETFs presentati in questo sito.

 

Gli investitori UK devono fare riferimento a www.lyxoretf.co.uk

Gli investitori Francesi devono fare riferimento a www.lyxoretf.fr

Gli investitori Olandesi devono fare riferimento a www.lyxoretf.nl

Gli investitori Italiani devono fare riferimento a www.lyxoretf.it

Gli investitori Spagnoli devono fare riferimento a www.lyxoretf.es

Gli investitori Austriaci devono fare riferimento a www.lyxoretf.at

Gli investitori Tedeschi devono fare riferimento a www.lyxoretf.de

Gli investitori di Hong Kong devono fare riferimento a www.lyxoretf.hk

Gli investitori Singaporesi devono fare riferimento a www.lyxoretf.sg

Gli investitori Svizzeri devono fare riferimento a www.lyxoretf.ch

Gli investitori Belgi devono fare riferimento a www.lyxoretf.be

 

 

 

 

 

I Lyxor ETFs a cui si fa riferimento in questo sito non sono stati e non saranno registrati sotto il United States Securities Act del 1933 e successive modifiche, e non potranno essere offerti o venduti entro i confini degli Stati Uniti, ad eccezione dei casi di esenzione previsti dal Securities Act, o se nel contesto di una transazione non soggetta agli obblighi di registrazione del Securities Act. Quindi, gli ETF elencati in questo sito internet non potranno essere venduti a cittadini statunitensi o comunque non potranno essere altrimenti trasferiti negli Stati Uniti salvo il caso in cui la transazione di riferimento non sia soggetta ad obblighi di registrazione ai sensi della legge americana.

 

Coloro i quali accedono al sito internet da una giurisdizione nella quale sono vigenti delle restrizioni, dovrebbero informarsi a riguardo, e osservare tali restrizioni.

 

Il presente sito internet non costituisce un offerta o un invito ad acquistare titoli negli Stati Uniti o in qualunque altra giurisdizione in cui simili offerte o inviti non siano autorizzati o a qualunque persona nei confronti della quale sia illegale fare tale offerta o invito. I potenziali utenti del presente sito internet sono invitati a informarsi ed ad osservare tali restrizioni.

 

Questo sito internet ha natura commerciale e non regolamentare. L’accuratezza, la completezza o la rilevanza delle informazioni fornite non è garantita, benchè tali informazioni siano state ricavate da fonti ritenute attendibili. Le informazioni presentate in questo sito internet si basano su dati di mercato in un determinato momento e potrebbero cambiare nel tempo.

 

I Lyxor ETFs descritti nel presente sito non sono adeguati a ogni investiture. L’investitore può perdere fino alla totalità del capitale investito. L’investitore non dovrebbe investire in questi prodotti salvo che ne comprenda pienamente le caratteristiche e il livello di esposizione al rischio. Il valore dei Lyxor ETFs può essere soggetto ad incrementi e riduzioni ed è soggetto a volatilità dovuta a fattori quali variazioni di prezzo degli strumenti sottostanti e dei tassi di interesse. Se il Lyxor ETF è denominato in una valuta diversa dall’indice, è soggetto ad un rischio di cambio.

 

 

 

Prima di ogni investimento in un Lyxor ETF, l’investitore dovrebbe fare la propria valutazione dei rischi dell’investimento sotto il profilo legale, fiscale e contabile, senza fare riferimento alle informazioni fornite in questo sito internet, rivolgendosi, se lo riterrà opportuno, ai propri consulenti specializzati o ad altri professionisti competenti .

Nessuna entità del gruppo Société Générale, potrà essere ritenuta responsabile per le conseguenze finanziarie o di altra natura che potrebbero derivare dall’investimento nei Lxyor ETFs.

 

Prima di ogni eventuale investimento nei Lyxor ETFs si raccomanda di leggere attentamente i Prospetti, i KIID e i Documenti di Quotazione, disponibili sul presente sito e presso Société Générale, Listed Products, via Olona 2, 20123 Milano, in cui sono illustrati in dettaglio i relativi meccanismi di funzionamento, i fattori di rischio ed i costi.

08 apr 2021

Investire nei titoli finanziari: due strade possibili

Dopo le turbolenze che hanno colpito i mercati un anno fa, i titoli finanziari sono stati interessati da una rapida rivalutazione, alimentata dall'attuale ripresa dell'attività e dalla distribuzione dei vaccini contro il Covid-19. Il tema della reflazione dovrebbe sostenere il settore finanziario nel medio termine, alla luce di valutazioni ancora interessanti. Nell'ultima edizione del report Expert's View esaminiamo le opportunità d'investimento offerte sia dalle azioni (MSCI World Financials) sia dal credito (titoli a tasso variabile con focus ESG).

Perché proprio ora?

  • Un contesto economico favorevole: il lancio delle campagne vaccinali contro il Covid-19, abbinato a politiche fiscali e monetarie altamente accomodanti, ha posto le basi per un forte rimbalzo dell'attività economica globale a partire dal seconda metà del 2020. Il PIL della maggior parte delle economie sviluppate dovrebbe tornare ai livelli pre-crisi entro la fine del 2021, molto più rapidamente rispetto a quanto avvenne dopo la crisi finanziaria globale, in particolare negli Stati Uniti.
  • Ulteriore irripidimento della curva in vista: il sostegno delle banche centrali manterrà i tassi a breve termine ancorati per il momento. In base alle recenti indicazioni prospettiche, gli istituti centrali sembrerebbero non avvertire l'immediata esigenza di contrastare l'irripidimento della curva. Le aspettative di mercato, misurate dagli swap su indici overnight, segnalano che la Fed non ha in programma alcun rialzo dei tassi prima del secondo semestre del 2023 e la BCE non prima del 2024.

Perché scegliere i titoli finanziari?

  • I titoli finanziari sono sensibili a un aumento dell'inflazione e a un irripidimento delle curve dei rendimenti. Nel segmento delle banche commerciali, una curva dei rendimenti più ripida e livelli di deposito elevati dovrebbero accrescere i margini di profitto. Le banche d'investimento dovrebbero beneficiare di condizioni di liquidità favorevoli nonché di un'attività sul mercato primario e di fusione e acquisizione più intensa.
  • MSCI World Financials: l'indice MSCI World Financials è dominato dalle banche statunitensi. I prestiti sono una fonte di reddito preponderante nei settori bancario, dei mercati dei capitali e del credito al consumo. Insieme, questi tre comparti costituiscono circa il 70% dell'indice, mentre gli Stati Uniti rappresentano circa il 50% dell'esposizione geografica.
  • Incrementare l'esposizione al settore finanziario attraverso i titoli a tasso variabile (FRN, Floating Rate Notes): rispetto agli indici obbligazionari tradizionali, gli indici di FRN presentano una maggiore esposizione ai titoli finanziari e al rischio di credito ma non sono soggetti al rischio di duration. Gli indici di FRN con focus ESG permettono di offrire un'esposizione persino superiore al comparto finanziario.

Leggi il report integrale per un'analisi più approfondita  

expert's view

Azioni – l'indice MSCI World Financials

A fronte del probabile rialzo dei rendimenti dei titoli di Stato a lungo termine a seguito della ripresa dell'attività globale, il settore finanziario dovrebbe continuare a trovare sostegno, data la sua sensibilità a un aumento dell'inflazione e a un irripidimento delle curve dei rendimenti.

→ Scopri di più su Lyxor MSCI World Financials UCITS ETF

Credito – Titoli a tasso variabile

I titoli a tasso variabile (FRN, Floating Rate Notes) sono prodotti particolarmente adatti per assumere un'esposizione al settore finanziario nel mercato del credito. Gli indici di FRN presentano un'ampia esposizione alle obbligazioni finanziarie (60-70%) rispetto ai tradizionali indici di obbligazioni societarie nominali (leggi la nostra Expert's View completa per un'analisi più approfondita).

→ Scopri di più su Lyxor $ Floating Rate Note UCITS ETF - Monthly Hedged to EUR e Lyxor Euro Floating Rate Note UCITS ETF

Disclaimer sui rischi

Questo documento è ad uso esclusivo degli investitori che operano per proprio conto e rientrano nella classificazione di "Controparte qualificata" o di "Cliente professionale" ai sensi della Direttiva 2014/65/UE relativa ai mercati degli strumenti finanziari. Questi prodotti sono conformi alla Direttiva UCITS (2009/65/CE). Société Générale e Lyxor International Asset Management (LIAM) raccomandano agli investitori di leggere attentamente la sezione "rischi d'investimento" contenuta nella documentazione di prodotto (prospetto informativo e KIID). Il prospetto informativo e il KIID sono disponibili a titolo gratuito sul sito web www.lyxoretf.com e ottenibili su richiesta inviando un'e-mail all'indirizzo client-services-etf@lyxor.com.

Salvo che nel Regno Unito, dove la presente comunicazione è pubblicata da Lyxor Asset Management UK LLP, la quale è autorizzata e regolamentata dalla Financial Conduct Authority nel Regno Unito con il numero di registrazione 435658, la presente comunicazione è pubblicata da Lyxor International Asset Management (LIAM), una società di gestione francese autorizzata dalla Autorité des marchés financiers e soggetta alla regolamentazione delle Direttive UCITS (2014/91/UE) e GEFIA (2011/61/UE). Société Générale è un istituto di credito (banca) autorizzato dall'Autorité de contrôle prudentiel et de résolution francese.

I prodotti menzionati sono oggetto di contratti di market-making volti ad assicurarne la liquidità sulla London Stock Exchange, ipotizzando normali condizioni di mercato e sistemi informatici normalmente funzionanti. Di norma, le quote di un particolare ETF armonizzato gestito da un asset manager e acquistato sul mercato secondario non possono essere rivendute direttamente allo stesso asset manager. Gli investitori devono acquistare e vendere le quote sul mercato secondario tramite un intermediario (ad es. un broker) e tale operazione può essere soggetta a commissioni. Inoltre, gli investitori possono pagare un prezzo superiore rispetto al NAV corrente al momento dell'acquisto di quote o ricevere un importo inferiore al momento della vendita di quote. Il prospetto aggiornato di composizione del portafoglio del prodotto è disponibile su www.lyxoretf.com. Inoltre, il NAV indicativo è pubblicato sulle pagine Reuters e Bloomberg del prodotto e può anche essere menzionato sui siti web delle borse in cui il prodotto è quotato.

Prima di investire nel prodotto, si consiglia agli investitori di avvalersi di una consulenza finanziaria, fiscale, contabile e legale indipendente. Ciascun investitore è tenuto ad assicurarsi di essere autorizzato a sottoscrivere o a investire in questo prodotto. Il presente documento è di natura commerciale e non regolamentare. Il presente materiale è di natura commerciale e non regolamentare. Il presente documento non costituisce un'offerta o una richiesta di offerta, da parte di Société Générale o Lyxor Asset Management (insieme alle sue affiliate indicata come Lyxor AM) o delle rispettive controllate, per l'acquisto o la vendita del prodotto descritto.

Disclaimer sulla Ricerca

Lyxor International Asset Management ("LIAM") o i suoi collaboratori possono avere o intrattenere relazioni d'affari con società oggetto dei propri report di ricerca. Si ribadisce pertanto agli investitori che LIAM e i suoi collaboratori possono avere un conflitto di interessi che può influenzare l'obiettività di questo report. Gli investitori devono considerare questo report come uno dei tanti fattori, e non l'unico, in base ai quali prendere decisioni d'investimento. Si rimanda all'appendice al termine di questo report per le certificazioni degli analisti, le informazioni importanti e i disclaimer. In alternativa, consultare il nostro sito web con l'informativa sulla ricerca globale: www.lyxoretf.com/compliance.

Conflitti di interessi

Questa ricerca contiene punti di vista, opinioni e raccomandazioni degli analisti di ricerca e/o degli strategist di Lyxor International Asset Management ("LIAM") Cross Asset ed ETF. Nella misura in cui questo documento contiene idee di investimento basate su scenari macroeconomici delle condizioni di mercato o su valutazioni relative, esso potrebbe differire dalle opinioni e raccomandazioni della Ricerca fondamentale Cross Asset ed ETF contenute nei report su singoli settori o società della Ricerca Cross Asset ed ETF e dagli scenari e opinioni di altri dipartimenti di LIAM e delle relative controllate. Gli analisti e/o gli strategist della Ricerca Cross Asset ed ETF di Lyxor si consultano periodicamente con il personale preposto alle vendite e alla gestione di portafogli di LIAM sulle informazioni di mercato, inclusi, a mero titolo esemplificativo: pricing, livelli di spread e attività di trading degli ETF che replicano indici azionari, obbligazionari e su materie prime. I desk di trading potrebbero negoziare, o aver negoziato, sulla base degli scenari e dei report degli analisti di ricerca. Lyxor ha politiche e procedure obbligatorie in materia di ricerca che sono ragionevolmente ideate per (i) assicurare che i fatti presentati nei report di ricerca siano basati su informazioni affidabili e (ii) prevenire una diffusione impropria o incompleta degli stessi. Inoltre, gli analisti di ricerca ricevono compensi basati, in parte, sulla qualità e sull'accuratezza delle loro analisi, sulle valutazioni dei clienti, su fattori competitivi e sui ricavi totali di LIAM inclusi i ricavi da commissioni di gestione, consulenza e distribuzione.

Connect with us on linkedin